Crea sito

PASTILLAGE

Il pastigliaccio viene usato per realizzare delle opere artistiche nella pasticceria, come sculture di monumenti o opere d’arte.

Per realizzare queste opere artistiche bisogna per prima cosa sviluppare dei modelli di cartone, riportando le misure di scala, e successivamente procedere con la realizzazione del pastigliaccio.

Nella foto le celebri sculture del Cavalier Consoli, in mostra nel Museo della nostra scuola a lui intitolato

COME REALIZZARLO

INGREDIENTI:

800g di Acqua,

45g di Colla di pesce,

900g di Zucchero,

100g di fecola di patate,

Vaniglia

PROCEDIMENTO:

Su un fornello posizionare una casseruola capiente con l’acqua, da parte bagnare i fogli di colla di pesce, appena l’acqua arriva a bollore unire la colla, girare con un mestolo.

Lasciare sciogliere del tutto e passare ad un setaccio, lasciare freddare.

Sistemare la fecola e lo zucchero a fontana, aggiungere poco alla volta il liquido e lavorare l’impasto sino a che diventi duro ed omogeneo.

 Conservare del liquido da aggiungere dopo, nel caso l’impasto si secchi troppo.

A lavorazione ultimata prendere  un pezzetto di impasto e lavorarlo con il mattarello. Una volta che l’impasto ha raggiunto il giusto spessore, poggiare  sopra il cartone e ritagliare con un coltello.

Lasciare asciugare per almeno 24 ore.

Trascorso questo tempo  procedere con l’assemblaggio del lavoro.

Damiano Sumerano